Blog di B4M Toggle

Le case tedesche disporranno di un minimo di 50 Mbps nel 2018

Le case tedesche disporranno di un minimo di 50 Mbps nel 2018

Il piano del governo tedesco prevede che per il 2008 tutte le connessioni Internet abbiano una velocità di un minimo di 50 Mbps. Una velocità che è fino a dieci volte più veloce della media globale attuale a banda larga. La velocità media del pianeta è di 5 Mbps e la velocità media in Corea del Sud è di 23.6 Mbps.

Questa non è una sfida difficile per la Germania tenendo conto che attualmente il 70% delle connessioni nel paese già sono di minimo 50 Mbps. Il problema è che il 30% restante delle connessioni si trova spesso in zone di difficile accesso o in paesini che non sono economicamente raggiungibili per le compagnie che devono installare l’infrastruttura.

Il governo tedesco destinerà 2.700 milioni di euro a questo progetto. Anche se sarà lo stesso governo a destinare i fondi extra necessari per le infrastrutture attualmente si stanno cercando accordi con i fornitori del paese affinché si uniscano al progetto.

In Spagna il governo si è impegnato per una velocità minima di 10 Mbps nel 2017 incluse le zone rurali, mentre nel 2020 la velocità minima sarà di 30 Mbps.

Raccomandare questa página:
FacebookGoogle+TwitterLinkedInEmail
ShutDown